CODING @ OPS

  • Home
  • /
  • Coding @ OPS

CODING, programmazione & maker@ OPS

CODING, PROGRAMMAZIONE E MAKER ALLE OLIMPIADI DEL PROBLEM SOLVING 2023/2024

 

Gara/workshop maker - scuola primaria, secondaria di primo grado, secondaria di secondo grado - primo biennio
La partecipazione alla gara makers richiede la realizzazione di un progetto basato su una scheda Arduino o compatibile.

I temi proposti per l’edizione 2023/2024 sono (è possibile scegliere uno o entrambi i temi):

IOT con Arduino
 AI con Arduino

Modalità di partecipazione
Ogni scuola può partecipare con un progetto ed una squadra che può essere composta da un numero variabile, non vincolato di alunni, eventualmente appartenenti a classi diverse, e uno o più insegnanti.
Il progetto elaborato deve essere caricato sul sito delle OPS usando l’apposita pagina, all'interno dell'area riservata alle scuole, entro il 15 Marzo 2024.
Il progetto elaborato deve includere:

  • descrizione accurata in pdf
  • link ad un video che ne illustra la progettazione e il funzionamento

Entro il 31 Marzo 2024, verranno selezionati i migliori progetti pervenuti per ogni categoria di scuole. 
Questi progetti verranno presentati durante il workshop finale, che si terrà in presenza a Cesena: ogni squadra selezionata per partecipare al workshop potrà inviare una delegazione di max 4 alunni e un docente.
Criteri di selezione:

  • originalità dell’idea
  • qualità del lavoro in generale
  • qualità, pulizia e originalità del codice, dell'implementazione
  • correttezza e completezza
  • basso costo della soluzione proposta (invito al riutilizzo)
  • design
  • integrazione ambientale

I progetti selezionati per partecipare al Workshop che si terrà durante la finale possono essere ulteriormente perfezionati, curando sia dettagli relativi alle funzionalità sia la qualità del codice e del programma.

Maggiori informazioni sulla presentazione verranno fornite a valle della selezione dei progetti selezionati, in Aprile.

Workshop Coding - scuola primaria e secondaria di primo grado
La partecipazione al Workshop Coding richiede la realizzazione di un progetto in Scratch/Snap! – un "micromondo" – da parte di una classe o un gruppo di studenti di più classi. 

I temi proposti per l’edizione 2023/2024 sono:

  • Animastorie
    • I micromondi possono essere usati per animare e rendere interattive storie, racconti, libri. In virtù di questo, il progetto può consistere nello sviluppo di un micromondo in relazione ad uno specifico testo, che può essere – ad esempio – già oggetto di progettualità in altre discipline (italiano, lingue, teatro, etc.).  
  • Sperimentiamo!
    • I micromondi possono essere usati per simulare o illustrare o addirittura condurre esperimenti scientifici volti allo studio, ricerca, analisi di fenomeni che riguardano le scienze, di ogni genere. Dunque il progetto può consistere in un micromondo  sviluppato al fine di supportare o documentare esperimenti scientifici già oggetto di studio in ambito scolastico.
  • Ti insegno una cosa
    • Un micromondo che riguardi uno specifico argomento di una materia curricolare vista a scuola e sia pensato e costruito con l'obiettivo di far apprendere l'argomento da coloro che interagiscono con il micromondo
  • L'invenzione
    • Un micromondo che riguardi "un'invenzione" (che può essere varia natura: da un nuovo gioco, un nuovo strumento didattico o di lavoro o di utilità in generale, o altro..)
  • Questa è arte!
    •  Un micromondo che riguardi una creazione ritenuta "artistica" – che faccia eventualmente riferimento a più forme artistiche integrate (disegno, musica, poesia,...)
  • Paesaggi del Mondo e dell'Anima
    • Un micromondo che prenda spunto dalle opere di Italo Calvino, a 100 anni dalla sua nascita
  • I care - Ci tengo, ho cura, ci teniamo, abbiamo cura 
    • Un micromondo sull'esperienza e messaggio di Don Lorenzo Milani e la Scuola di Barbiana, a cento anni dalla nascitadel priore
  • Agenda 2030
    • Un micromondo che abbia come tema di riferimento uno o più obiettivi identificati dell'Agenda 2030 (https://unric.org/it/agenda-2030/) 
  • Il Cambiamento Climatico
    • Un micromondo che abbia come tema di riferimento il cambiamento climatico
  • Costruttori di Pace
    • Un micromondo che abbia per tema una riflessione sulle guerre e sul valore della Pace
  • Essere Cittadini del Mondo
    • Un micromondo che sviluppi una riflessione sul tema
  • Intelligenza Artificiale Sì Ma con Buon Senso!
    • Un micromondo in cui tecniche e tecnologie relative all'Intelligenza Artificiale sono usate come strumento utile – per la scuola, per le persone, per le famiglie, per la società. 

In tutti i casi, il tipo di micromondo non è vincolato (può essere realizzato come storytelling, come videogioco, come simulazione, etc.).
A livello metodologico, il micromondo può fare opportunamente riferimento a contenuti o competenze curriculari multi-disciplinari, toccando con mano come pensiero computazionale e coding possano essere sfruttati a supporto dell’apprendimento, creatività, problem solving e delle collaborazione, del lavoro di gruppo.

Modalità di partecipazione
Ogni scuola può partecipare con un progetto ed una squadra che può essere composta da un numero variabile, non vincolato di alunni, eventualmente appartenenti a classi diverse, e uno o più insegnanti.
Il progetto elaborato deve essere caricato sul sito delle OPS usando l’apposita pagina, all'interno dell'area riservata alle scuole, entro il 15 Marzo 2024.
Il progetto elaborato deve includere:

  • il codice sorgente in Snap!/Scratch (o il link che permetta di accedere al progetto);
  • documentazione del progetto (nella forma e struttura che si ritengono opportune), utile per descrivere il progetto, gli aspetti più rilevanti del micromondo sviluppato, come sia stato pensato e realizzato;
  • un videodi max 5 minuti che introduca il progetto e la squadra che lo ha realizzato.

Entro il 31 Marzo 2024, verranno selezionati i migliori progetti pervenuti per ogni categoria di scuole. 
Questi progetti verranno presentati durante il workshop finale, che si terrà in presenza a Cesena.  Ogni squadra selezionata per partecipare al workshop potrà inviare una delegazione di max 4 alunni e un docente.
Criteri di selezione:

  • Creatività e originalità
  • Collegialità
  • Qualità generale del micromondo realizzato e della documentazione
  • Qualità del codice sorgente
  • Qualità del metodo/approccio con cui è stato sviluppato
  • Livello di complessità e completezza del micromondo

I progetti selezionati per partecipare al Workshop che si terrà durante la finale possono essere ulteriormente perfezionati, curando sia dettagli relativi alle funzionalità sia la qualità del codice e del programma.

PRESENTAZIONE DEI PROGETTI AL WORKSHOP
Il workshop sarà organizzato a partire dalla presentazione dei progetti. Ogni squadra selezionata avrà circa  15 minuti per presentare il proprio progetto al pubblico che seguirà il Workshop, avvalendosi di un proiettore e un computer (fornito dalla nostra sede, oppure il computer portatile della squadra - collegamento VGA, HDMI).

Maggiori informazioni sulla presentazione verranno fornite a valle della selezione dei progetti selezionati, in Aprile.

Gara di programmazione - scuola secondaria di secondo grado - primo biennio
ema proposto:
Innovazione digitale a sostegno della transizione ecologica
Scrittura di un  programma (linguaggio a scelta)  per realizzare una app, un sito web, un insieme di risorse didattiche, … sul tema “Innovazione digitale a sostegno della transizione ecologica”. 

La presentazione del progetto (programma, elaborato e la documentazione a corredo) dovrà essere pubblicata online, nell’apposita sezione del sito delle OPS, entro il 15 marzo 2024.
Entro il 31 Marzo 2024, verranno selezionati i migliori programmi.
Le squadre selezionate – 4 alunni – parteciperanno alla gara finale in presenza, accompagnati da un docente.

Maggiori informazioni sulla presentazione verranno fornite a valle della selezione dei progetti selezionati, in Aprile.